MENU

Come credere nella coppia?

Cuore

Quante bugie nella coppia. Ne parliamo su Confidenze

Perché un film piaccia davvero, deve farti pensare anche nei giorni successivi a quando l’hai visto. Non capita spesso, ma a me è successo con Perfetti sconosciuti, che ha fatto vacillare il mito che ho sempre avuto della coppia.

Sarò un’eterna sognatrice, ma nel mio ideale, soprattutto dopo una certa età e tanti anni insieme, donna e uomo che si sono scelti dovrebbero prima di tutto essere amici e avere una confidenza che permetta loro di parlare di tutto. O quasi, perché ovviamente non alludo alle corna, incidenti di percorso inevitabili in una relazione lunga e che è molto meglio tacere (al patibolo chi le spiattella all’amata/o per liberarsi dai sensi di colpa). Mi riferisco, invece, alle tante (lecite) cose che si nascondono alla dolce (?) metà, rendendo però partecipi altri. Nel film, per esempio, il chirurgo estetico decide di andare da uno psicoterapeuta, senza farne parola con la moglie, ma rivelandolo all’amico.

Ecco, è questo che mi ha fatto pensare. Un conto è non dire a nessuno che hai bisogno di aiuto per risolvere i tuoi problemi (tanti vanno in analisi in gran segreto). Ma che senso ha spifferarlo all’amico, seppure il più fidato, e non a chi divide la vita con te? Se non vuoi (o, peggio, non ti senti) di essere sincero con la persona con cui ti svegli alla mattina su argomenti che riguardano entrambi, a mio avviso significa che la tua coppia non è la cuccia sicura e accogliente in cui io ho sempre creduto e sempre crederò. Si tratta, invece, di un’unione istituzionale (affrontare la vita in due è più semplice), basata sulla bugia. Ripeto, non quella doverosa per evitare di far del male (in fondo, se gestita bene che danni può arrecare una storiella extraconiugale?). Parlo della menzogna gratuita, che sancisce spietatamente come possano essere lontani anni luce due che si sono messi insieme con un progetto di vita comune, ma che di comune ha ben poco.

Se l’argomento ti interessa e vuoi riflettere ancora, su Confidenze in edicola in questi giorni trovi Quanto sai del tuo compagno?, con quattro testimonianze vere.

Confidenze