MENU

Occhio alle amiche-nemiche

Cuore

Con la scusa di esservi amiche vi mettono in croce. Volete un consiglio? State alla larga da tipe così

La psicologa intervistata nel pezzo 3 nemiche che ti aiutano a migliorare (lo trovate su Confidenze in edicola adesso) sostiene che le critiche dalle donne per noi più importanti possono ferirci, ma essere anche molto utili per perfezionarci. Io, invece, sostengo che da amiche, parenti e colleghe che ci trovano gusto a darci contro conviene stare alla larga. E vi spiego perché la penso così.

Buttando solo un accenno al retorico pippone su quanto sia già difficile stare al mondo, mi chiedo perché dovrei rendere il compito ancora più arduo circondandomi di gente che si arroga il diritto di insegnarmi ad affrontare la vita. Nei periodi in cui tutto va bene, trovo l’atteggiamento irritante. Mentre in quelli di sbattone, aggiunge angoscia all’angoscia, senza comunque fare di me una persona migliore.

Attenzione: non sto peccando di superbia dichiarando che sono perfetta, anzi. Proprio perché come un colabrodo faccio già acqua da tanti buchi (mi auguro non tutti), accanto vorrei avere chi accetta il “pacchetto-Albie” al completo, lasciando da parte le sue aspirazioni da maestrina.

Perché, poi, è questo il punto: nella maggior parte dei casi, le persone che salgono in cattedra sono proprio quelle che più avrebbero da imparare. Un po’ ottuse, molto presuntuose, esageratamente tracotanti, si credono il verbo. Quindi, legittimate ad ammorbarvi con monologhi di una noia mortale (provate a interromperle se ci riuscite), pieni di contraddizioni (se le ascoltate bene, lo so che è difficile, vi accorgerete che dicono tutto e il contrario di tutto) e di cazzate (ne sparano a raffica per fare le intelligentone). Ma se dalla pedana scendessero sui banchi, dovrebbero aprire i libri della sintesi e della logica per studiarli in modo approfondito.

Lo ripeto: continuerò a far di tutto per allontanare tipe del genere. E mi terrò sempre più strette le mie insuperabili amiche vere. Capaci di dire la loro con garbo, in tempi sprint e solo su gentile richiesta. Grazie a tutte, vi dichiaro ufficialmente che ve ne sono davvero grata!

Confidenze