MENU

Viva la sposa!

Cuore

Stai per sposarti? Occhio alla scelta dell'abito. Che indosserai quel giorno, ma rivedrai tutta la vita

I matrimoni mi sono sempre piaciuti. Il mio (che si è celebrato ormai nel paleolitico ed è nel frattempo finito) ha coinciso con il giorno più bello della mia vita, a dispetto di tante spose che avevo incontrato prima e che si dichiaravano, appena messo l’anello al dito, stanche e stressate. Nel mio caso, nonostante la festa fosse durata più di 48 ore, ansia e spossatezza erano le grandi assenti al ricevimento.

Appassionata di fatidici sì, non mi sono ovviamente persa quello pronunciato da una giovanissima Carolina di Monaco a Philippe Junot, il mitico sposalizio di Lady Diana con Carlo, né l’evento mediatico di Kate e William. Tutti visti in televisione, ma con tale partecipazione che mi sembrava di essere lì. Sappiate, però, che non mi limito a gioire delle unioni vip: se mi accorgo che in una chiesa si sta celebrando un matrimonio, entro pur non conoscendo nessuno. E poi, visto che porta fortuna, mi metto in coda per baciare la sposa, sempre molto stranita nel vedere una totale sconosciuta che si getta sulle sue guanciotte.

I matrimoni mi sono sempre piaciuti perché non c’è niente di più bello di due persone che si promettono amore eterno. E pazienza se, consapevoli o no, stanno mentendo: in quel momento ci credono sul serio e sono convinte di vivere una fiaba. Soprattutto le donne che, non a caso, per l’occasione scelgono un abito pazzescamente bello.

Ed eccoci al punto: la scelta del vestito da sposa è un fondamentale nella vita di ognuna di noi. Perché ci farà sentire delle principesse, scatenerà la curiosità degli invitati, lo rivedremo nelle foto che metteremo in cornice, ne parleremo con figlie e nipotine e qualche volta tenteremo di indossarlo per vedere quanto siamo ingrassate negli anni. Individuare il modello giusto, quindi, è l’impresa numero uno nel periodo dei preparativi.

Se stai per sposarti e non hai ancora le idee chiare, corri in edicola. Su Confidenze di questa settimana troverai l’abito più adatto al tuo fisico e alla tua età. Quello che lascerà senza fiato futuro marito, ospiti ma, se lo scegli bene, anche la suocera!

Confidenze