MENU

Gli spuntini perfetti per “quei giorni”

Natura

Il ciclo può essere accompagnato da sbalzi d'umore, gonfiori, dolori addominali e un appetito incontrollabile. Con questi spuntini sani non ingrassi e in più assumi sostanze utili

Per tante donne è una seccatura che torna ogni mese: ritenzione idrica, irritabilità, dolori pelvici, tensione al seno annunciano il ciclo. Un appuntamento, quello con le mestruazioni, che è per giunta spesso anticipato da attacchi di fame a cui è difficile resistere.

 

Se vuoi star meglio ed evitare la lotta con la bilancia, rinuncia a cracker, pizzette, biscotti e altri alimenti ricchi di sale (peggiorano il ristagno di liquidi). Limita anche caffè, tè e cacao, tutte sostanze contenenti molecole chiamate metilxantine, che acuiscono i disturbi del ciclo. Introduci invece abitualmente nella tua dieta, ancor più nei giorni “critici”, questi spuntini salutari: mentre riempiono il buco allo stomaco, ti offrono pure nutrienti antagonisti dei fastidi mestruali.

Una prima, ottima scelta per uno snack sano è l’avocado. Questo frutto ha un alto potere saziante, oltre ad apportare grassi monoinsaturi e vitamina E, entrambi utili per migliorare il benessere delle donne con sindrome premestruale, come rileva anche una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Reproductive Health.

Un’altra idea che ti suggerisco è quella di prepararti da sola dell’humus di ceci. Questa salsa  tipica dei paesi arabo-israeliani non solo è gustosa e nutriente, ma offre anche fitoestrogeni, principi attivi che contribuiscono a riequilibrare l’assetto ormonale femminile. Puoi ottenerla frullando 400 grammi di ceci lessati insieme a mezzo bicchiere d’acqua, uno spicchio di aglio, il succo di mezzo limone, 3 cucchiai di tahin (la pasta di semi di sesamo che trovi nei negozi di cibi etnici e in diversi supermercati), un pizzico di curcuma, pepe e peperoncino. Aggiungi alla fine dell’olio extravergine d’oliva e aziona di nuovo il frullatore per ricavare un composto ancora più cremoso: si conserverà in frigo per qualche giorno e lo potrai gustare da solo o intingendovi crudités di verdure in qualunque momento della giornata.

Il terzo spuntino che ti propongo sfrutta le qualità della banana che, affettata e ricoperta con un filo di miele integrale e un trito di noci, mandorle o pistacchi, diventa il degno sostituto di un dolce, ma senza pericolose conseguenze sulla linea. Nella banana trovi buone quantità di vitamina B6 e triptofano, micronutrienti decisivi per la regolazione dell’umore, mentre la frutta in guscio è una valida fonte di magnesio, un minerale con proprietà detensive e spasmolitiche, particolarmente benefico nel periodo mestruale.

 

Integra regolarmente questi spuntini nella tua alimentazione e soprattutto quando senti avvicinarsi il ciclo: avrai meno problemi con il peso-forma e vivrai con più serenità anche “quei giorni”.

 

Confidenze