MENU

Uno spazio per te


Amore sofferto

di paola cellario

Chissà perché trovo sempre uomini sbagliati, complicati, egoisti, come l’ultimo col quale ho vissuto una storia intensa e coinvolgente da parte mia, che mi ha sempre umiliata e considerata l’ultima ruota del carro, offensivo, duro e freddo, mai un abbraccio, solo richieste, persino i soldi per il caffè , di continuo, l’ho lasciato non ne potevo più, solo pretese, basta!!

Racconta la tua storia

Commenti

  1. 31 ottobre 2017 / ore 14:25
    Laura

    Hai fatto bene.io non ho avuto quel coraggio ed è 30 anni che non so cosa voglia dire dialogare e fare qualcosa insieme. Tutto dovuto e basta. Ma chi me l’ ha fatto fare!!!

Commenta anche tu!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Confidenze