Il secondo matrimonio è per sempre?

Cuore

Il secondo "sì" è destinato a durare per sempre? Ne parliamo sul numero 21 di Confidenze

La mia amica Cristiana ha conosciuto Claudio a una festa nel 2001. In quell’occasione c’ero anch’io e posso testimoniare che tra loro è stato un colpo di fulmine pazzesco. Sembravano fatti l’uno per l’altra e nel giro di sei mesi sono andati a convivere e poi si sono sposati.

Cinque anni e molti problemi di lavoro dopo, Cristiana ha mollato Claudio. Per colpa dei suoi continui tradimenti, diceva. Ma dalle sue parole si capiva che non dava tutta la colpa a lui. Anzi, era chiaro che si sentiva responsabile del fallimento del matrimonio. Forse era stata una moglie poco premurosa, forse aveva pensato troppo alla sua carriera da medico, forse semplicemente a un certo punto aveva smesso di credere che con Claudio sarebbe durata per sempre.

Cristiana e Claudio si sono separati e per qualche anno sono rimasti single. Lui si è trasferito in un paesino del sud della Francia e ha aperto un ristorante italiano. Lei è rimasta a Milano, tutta casa e lavoro.

Poi, qualche settimana fa mi ha chiamata per dirmi che non solo si è innamorata di nuovo, ma ha anche deciso di risposarsi. «Questa volta sarà per sempre, ne sono sicura» ha sentenziato al telefono.

Sarà vero? Mi auguro per lei di sì.

Di seconde nozze parliamo anche sul numero 21 di Confidenze nell’articolo Il secondo “sì” è per sempre?

Tu che cosa ne pensi?

tavolablog

 

Confidenze