Earth Day 2021: È il momento di difendere l’oro blu

Mondo

Oggi è la Giornata della Terra. Su Confidenze vi parliamo di come l’acqua, preziosa come un gioiello, sia purtroppo soggetta a ogni tipo di spreco. Con tante dritte per utilizzarla in modo più consapevole. Anche in casa

 

di EMMA CHIAIA (*)

La chiamano a ragione l’“oro blu”: l’acqua ha più valore del metallo più prezioso. Purtroppo, questa risorsa è a rischio. I cambiamenti climatici non aiutano, e neanche gli sprechi: in Italia la nostra rete idrica disperde il 42% dell’acqua erogata! Speriamo che, come ha dichiarato il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza consenta di riparare presto le infrastrutture. Intanto, è importante che anche noi singoli cittadini impariamo a non sprecare acqua.

Una ricerca di Fondazione Barilla rivela che, con un giorno di dieta sostenibile, potresti risparmiare l’acqua di 80 lavatrici a pieno carico o 33 docce da 10 minuti. Questo dipende dall’acqua nascosta, utilizzata per produrre gli alimenti. Ogni cibo ha la sua “impronta idrica”: generalmente, i prodotti di origine animale hanno un impatto idrico maggiore rispetto ai vegetali.

Per esempio, per produrre un chilo di verdura servono 336 litri di acqua, per uno di legumi essiccati circa 4.615 e addirittura 15.139 per un chilo di carne di manzo! Insomma, un singolo giorno vegetariano potrebbe far risparmiare 3.000 litri di acqua. Un’ottima ragione per limitare il consumo di carne.

Attenta allo spreco: ogni volta che buttiamo cibo, sprechiamo anche l’acqua utilizzata per produrlo.

Bevi molto, ma acqua del rubinetto. Ogni bottiglia da 1,5 litri di minerale “costa” 1,9 litri in più, coinvolti nel processo d’imbottigliamento, imballaggio e trasporto.

Altri consigli? Utilizza l’acqua con cui hai lavato le verdure per annaffiare le piante e usa quella di condensa dei condizionatori per pulire i pavimenti.

 

(*) Giornalista, scrittrice, counselor. È la nostra inviata sul fronte dell’ambiente (www.facebook.com/emmachiaia/)

Confidenze