Monica Setta: «Volete risparmiare? Chiedete a me»

News

Si può amare una figlia, sapendo che non è tua? È la domanda che apre la prima delle 11 storie vere del n. 18, in edicola da martedì. Con tante testimonianze forti, idee moda, casa e salute tutte da scoprire

Mangiare in quattro, da lunedì a venerdì, con costi contenuti. Risparmiare sulle bollette e sui mutui. Gestire bene i risparmi. Sono argomenti a cui, di questi tempi, nessuno è indifferente, quelli che affronta Monica Setta nel suo nuovo libro Quadrare i conti. Manuale di economia per le famiglie. Nell’intervista che apre il n. 18, però, la giornalista affronta con noi tanti altri argomenti: dalla gioia per i buoni ascolti del suo programma, Uno Mattina in famiglia, al rapporto con la figlia Gaia («una vera precisina»), dal dolore mai del tutto superato per la morte del papà al ricordo del primo amore («un ragazzo dell’ultimo anno di liceo, biondo, bellissimo»), fino alle speranze per il futuro: «Oggi continuo a sperare in un nuovo incontro, ma non lo cerco perché sono fatalista. Detto ciò, se arrivasse l’uomo giusto, intelligente e riservato come piace a me, potrei anche risposarmi. Questa volta in chiesa. Chissà se fra 20 anni avrò la fede al dito». In ogni caso, non è il passare degli anni a spaventarla, assicura: «Penso che più in là negli anni avrò finalmente il tempo per viaggiare. Allora, organizzerò il giro del mondo e metterò i miei post su Instagram, se esisterà ancora. Oppure su un altro social. In ogni caso, ci sarò!».

Cos’altro troverete in questo numero? Nella sezione Attualità parleremo di poesia e di poetesse, presentandovene quattro, italiane, da conoscere. Della scomparsa del principe Filippo e del vuoto che lascia. Della necessità di difendere l’acqua, risorsa del Pianeta e di rapporti tra genitori e figli, quando questi non corrispondono a certe aspettative.

Le storie vere, questa settimana, sono 11, tutte intense, a partire dalla prima che mette davanti a una domanda forte: può un padre, che sa che la bimba appena nata non è sua, affezionarsi a lei come se fosse sua figlia? Come vedrete, la risposta non è scontata. Proseguiamo con la storia di Francesca, artefice ma anche prigioniera di un amore dalle molte sfaccettature con un uomo più vecchio di lei. E poi c’è Federica, che ha tradito e ha deciso di parlarne con il suo compagno (ma andrà davvero così?), Mimma, che lotta per salvare i cani maltrattati, in un ambiente dove pochi la capiscono. E tante altre, che vi resteranno nel cuore.

Avete già approfittato dei negozi (quasi dappertutto) di nuovo aperti? Noi vi segnaliamo le borse più nuove e più belle: secchielli o zaini, capienti shopper o fantasiose pochette, ognuno troverà la sua. Nelle pagine dedicate alla cucina, invece, un’idea che può risolvere molti menu: sei ricette dove le uova si prestano a interpretazioni originali, tutte da gustare. Mentre nella sezione Salute vi segnaliamo alcune verdure sanissime e fondamentali per un’alimentazione completa, con tutti i trucchi per farle gustare anche ai più refrattari (bambini compresi).

E, come sempre, sfogliando il numero, troverete molto, molto di più.

Confidenze