MENU

Cosa ne pensi?


Vorresti abolire la caccia?

Loading ... Loading ...

Oggi è la Giornata Mondale degli Animali, istituita nel 1931, il 4 ottobre, giorno di San Francesco D’Assisi, il santo amante degli animali da lui celebrati nel Cantico delle Creature. L’appuntamento cade a ridosso di un altro evento che invece stride con il rispetto per gli animali: l’apertura della caccia che in molte regioni coincide con la prima  domenica di ottobre.

La cronaca purtroppo ci ha già regalato un triste episodio: lo scorso fine settimana un ragazzo in provincia di Imperia è rimasto ucciso da un colpo di fucile sparato da un cacciatore e molti animalisti insieme alla Lega per l’abolizione della caccia e allo stesso ministro dell’ambiente Sergio Costa, hanno chiesto alla Regioni di rivedere i calendari venatori vietando le battute di caccia la domenica, giorno in cui tanti escursionisti popolano i sentieri di montagna e i nostri boschi.

Mai un tema ha così tanto diviso gli italiani: chi è favorevole alla caccia sostiene che è uno strumento utile per combattere il proliferare di animali selvatici  come i cinghiali che infestano boschi e campagne,  chi ne vorrebbe l’abolizione la ritiene un’inutile crudeltà. Naturalmente la protezione degli animali non si riduce solo nella lotta ai cacciatori, ma passa anche dalla lotta alla vivisezione e allo sfruttamento degli animali da laboratorio, dalla tutela delle specie in via di estinzione come i lupi e orsi, e dalla battaglia contro l’allevamento e abbattimento degli animali da pelliccia, ma di certo la caccia per la sua grande diffusione sul territorio nazionale è l’argomento che fa più discutere l’opinione pubblica. Per questo vi chiediamo di rispondere al nostro sondaggio: Vorresti abolire la caccia?

 

Commenti

Commenta anche tu!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Confidenze