Come sono andate le vacanze?

Natura

Dell'Austria, io ricorderò mucche e laghetti, cieli azzurri e tanta musica. E voi, cosa portate con voi, al rientro, dalle vostre vacanze?

Come sono andate le vostre vacanze? Spesso d’estate ci spostiamo tanto, cambiamo ambiente o Paese, clima e abitudini, ma poi quel che ci rimane nella memoria sono pochi momenti. Quelli un po’ emblematici, magari buffi o comunque memorabili.

Se dovessi dire cosa caratterizza la mia vacanza, passata in Austria, io sceglierei poche cose: un’immagine, la mucca della foto (ne abbiamo viste tante, su pascoli verdissimi, libere di muoversi e certamente felici). Una mattina, luminosa e soleggiata in cui abbiamo fatto chilometri (in pianura però!) tra torrenti e montagne e ci siamo fermati in un rifugio talmente fuori dal mondo da essere composto solo da una stanza, con una stufa, tavoloni in legno e niente elettricità. E poi, la meraviglia davanti al verde e all’azzurro di certi laghetti, la pace delle campagne, l’allegria con cui lì si festeggia, con tanta musica, il culmine dell’estate.

Nel numero in edicola, Elena Bianco ci racconta invece la sua vacanza, passata sulle isole dell’Egeo. Il suo è un ricordo di spiagge sabbiose, acque cristalline, bouganville e profumo di basilico.

Schermata 2017-08-31 alle 17.24.54

E voi? Com’è stata la vostra vacanza? Con quele foto, quale colore, quale momento la ricorderete?

Confidenze