Olivia, l’attrice più longeva

News

Se n'è andata a 104 anni Olivia de Havilland, l'attrice che ha interpretato Melania nel film Via col vento

Ha interpretato uno dei personaggi più buoni della storia del cinema: la povera Melania, vittima dei capricci della bizzosa cugina Rossella che, fra l’altro, per tutto il film ha cercato di portarle via il marito Ashley. La pellicola,l’avrete capito, è Via col vento. E lei è Olivia de Havilland, la longeva attrice, che si è spenta all’età di 104 anni. Remissiva nei panni della signorina Hamilton in Wilkes, in realtà Olivia non era un tipino facile. E se sospensioni dal lavoro e litigi con le colleghe (Bette Davis, per esempio, le ha tolto il saluto per anni) hanno caratterizzato la sua vita professionale, in quella privata si contano relazioni tanto passionali quanto burrascose con Howard Hughes, John Stewart e John Huston. E due matrimoni naufragati con lo scrittore Marcus Goodrich (padre dell’unico figlio Benjamin) e con il giornalista francese di Paris Match Pierre Galante. Peperino nei sentimenti, la de Havilland non era da meno nelle faccende famigliari. Tant’è che lei e la sorella-Joan Fontaine non si sono più rivolte la parola dal 1975. Insomma, nonostante una carriera prolifica e due premi Oscar (A ciascuno il suo destino nel 1946 e L’ereditiera nel ’49), Olivia non ha lasciato un gran ricordo di sé in chi la conosceva. E, in fondo, ha preso un po’ in giro anche il pubblico, che l’ha sempre “vissuta” come una dolce Melania. Se non è essere brave attrici questo….

Confidenze