Rita Dalla Chiesa: «Conservo gli affetti perduti in uno scrigno del cuore»

News

Da martedì 4 agosto cerca in edicola il nuovo numero. In copertina Rita Dalla Chiesa e, nell'interno, tante storie dedicate al sogno, tutte da scoprire

È in edicola da martedì 4 agosto il n 33!

Rita Dalla Chiesa, protagonista della nostra cover, ripercorre i suoi affetti scomparsi, dal padre, il generale Carlo Alberto, al suo grande amore, Fabrizio Frizzi, e ammette: «Come si superano tanti lutti? Solo chiudendo gli affetti perduti in uno scrigno del cuore e andando avanti senza voltarsi troppo indietro. Se vivi solo di ricordi, vai a sbattere». E, ricordando Fabrizio Frizzi, suo compagno per 16 anni: «Quando l’ho visto non avrei mai immaginato che quello spilungone alto e riccio sarebbe diventato il mio grande amore. Invece, ha iniziato a presentarsi sotto casa mia ogni sera, chiedendomi al citofono: “Scendi, un attimo?”. Io rispondevo: “Sei matto?». Dopo la fine della loro storia, sono rimasti amici. «Tra noi è sempre rimasto un legame profondo. Tant’è che mi diceva: “Chi verrà dopo di te, dovrà amare anche te”. E così è stato: io voglio bene a Carlotta, la sua seconda moglie» conclude Rita, che ha concluso un’intensa stagione lavorativa con Italia Sì su Rai Uno ed è pronta per nuovi impegni.

In questo numero, poi, una miniguida ai saldi con le 6 tendenze moda da comprare adesso e mettere in autunno. Le pagine di salute, con i falsi miti da sfatare sulla dieta mediterranea. La cucina, 6 irresistibili dessert a base di prugne, regine dell’estate.

E come sempre, al centro del giornale, le storie vere, guidate stavolta da un filo conduttore: il sogno. Desideri del cuore, realizzati o sperati, ambizioni, illusioni, progetti… tante emozioni, tutte da scoprire.

Non perdete questo numero!

 

 

Confidenze