9 trucchi per perdere 3 chili in vista della prova costume

Natura

Le vacanze estive sono dietro l’angolo. Ci arriverai nella forma migliore? Oppure i lunghi mesi di lockdown hanno pregiudicato la tua linea? Non temere e correggi così

Che sia mare, lago, piscina o… balcone, l’idea di esporre il proprio corpo agli sguardi altrui può provocare un brivido lungo la schiena. A causa di scelte alimentari sbagliate, degli eccessi, della sedentarietà rischiamo – mai come quest’anno – di arrivare alla fatidica “prova costume” in forma non proprio smagliante.

Non manca molto, ormai, all’agognato/temuto appuntamento delle vacanze estive. Sappi però che, seguendo con determinazione questi facili consigli, potrai riuscire a perdere anche 3 chili di troppo e tornare a sentirti più a tuo agio nella tua pelle.

Cominciamo?

1 – “Ripulisci” il tuo piatto. E, prima ancora, la lista della spesa. In modo da sincerarti di portare in tavola solo cibi semplici, poco o per niente trasformati, senza aggiunte indesiderate: carne magra, pesce, uova, yogurt e ricotta, verdura e frutta, cereali in chicco o sotto forma di pasta, legumi freschi o secchi. Non hai bisogno di prodotti confezionati e iperlavorati: assicurati che ogni pasto sia composto solo da alimenti sani.

2 – Come condimento grasso, ricorri al solo olio extravergine d’oliva e non usarne più di 5 cucchiaini al dì (un solo cucchiaino in più sono quasi 50 calorie aggiunte). Misuralo realmente e mettilo in un contenitore: sarà tutto l’olio a tua disposizione per la giornata, per i piatti crudi e cotti.

3 – Fai una corsetta di 20 minuti ogni mattina, prima di colazione. Se proprio sei fuori allenamento, opta per una camminata di buon passo (alla velocità di circa 5 chilometri all’ora).

4 – Usa più i denti delle posate. Masticare a lungo e lentamente non solo ti serve per digerire meglio: ti farà mangiare di meno. Il cervello infatti ci mette diversi minuti a “registrare” che siamo sazi. Se quindi mandi giù il cibo alla velocità di un coccodrillo, rischi che il cervello se ne accorga quando è ormai tardi…

5 – Fai uno sugar detox: almeno per questo periodo, elimina totalmente lo zucchero e ogni altro dolcificante dalla tua dispensa. Molti prodotti industriali, poi, ne contengono in quantità, ma se segui il consiglio numero 1, non corri rischi.

6 – Bevi un bicchiere d’acqua come “antipasto”, subito prima di pranzo e cena. Aumenterà il senso di sazietà.

7 – …E poi fagli seguire un’insalata. Mangia la verdura in apertura dei pasti: gli ortaggi sono ricchi di fibra, che aiuta a non esagerare con le calorie e ha un potente effetto sulla perdita di peso.

8 – Non è solo ciccia, ma spesso pure gonfiore: taglia drasticamente il sale, compreso quello di cui sono ricchi prodotti da forno, salumi, formaggi e scatolame. I risultati ti stupiranno.

9 – Riduci pasta e pane: 60 grammi di primo sono sufficienti, se gli abbini un secondo e un contorno.

Naturalmente, se hai bisogno di un intervento sul peso più deciso, fatti assistere da un nutrizionista.

Confidenze