Aggiungi noci alla tua dieta

Natura

Per paura delle calorie eviti le noci? Fai male: questi semi, consumati in modo intelligente, non fanno ingrassare. Anzi, aiutano la dieta e apportano benefici alla salute generale

Fatte per 2/3 di grassi e con oltre 650 calorie per 100 grammi, le noci vengono comprensibilmente guardate con diffidenza da molti, soprattutto quando si segue una dieta dimagrante.

Eppure privarsi delle noci è un peccato e non soltanto perché si tratta di un alimento estremamente gustoso e versatile. Certo, le noci si possono usare in mille modi, da sole, come snack di metà mattina o pomeriggio, oppure per arricchire di sapore insalate, fiocchi per la prima colazione, sughi di primi piatti e qualsiasi altra ricetta la fantasia individuale suggerisca. L’aspetto più importante, tuttavia, è che le noci fanno bene alla salute generale.

Grazie a un quantitativo di sostanze antiossidanti e grassi “buoni” della serie omega 3 maggiore di quello di molti altri alimenti, le noci si rivelano infatti uno dei cibi più benefici per l’apparato cardiovascolare (vista anche la capacità di ridurre il colesterolo “cattivo” LDL), per il funzionamento del cervello (considerata pure la loro azione di contrasto del declino cognitivo legato all’età), per tenere sotto controllo l’infiammazione, per combattere il diabete di tipo 2 e persino per difendersi meglio a tavola da diversi tipi di cancro.

Sì, ma io che devo dimagrire?”, qualcuno si starà già chiedendo. Ebbene, gli studi condotti sull’argomento ci dicono che, a dispetto del ragguardevole contenuto calorico di questi semi oleaginosi, consumare regolarmente noci non solo non fa ingrassare, ma addirittura può facilitare il controllo del peso.

Il merito di questa apparente stranezza? Innanzitutto proprio della quota di grassi polinsaturi, che, unita all’alta percentuale di fibra alimentare (circa 7 grammi per etto), rende le noci un alimento decisamente saziante, perfetto per evitare gli attacchi di fame fuori pasto. In più, alcune ricerche attestano che non tutte le calorie delle noci vengono effettivamente assorbite dal corpo.

Chiaramente, il consumo di noci deve essere inserito in una dieta e uno stile di vita complessivamente sani e attivi. Mangiare male, essere sedentari, fumare, non sapere come gestire lo stress eccessivo, abusare di farmaci e tutti gli altri comportamenti che mettono a rischio la salute purtroppo non verranno magicamente mitigati da un pugno di noci.

Insomma, per trarre i benefici di questi squisiti semi, le noci devono far parte di una dieta intelligente e non certo… farne le veci. Inoltre, dobbiamo consumarle con moderazione, non più di 30 grammi al giorno, altrimenti gli aspetti negativi diventano più dei vantaggi. Una noce sgusciata, ovvero un gheriglio, pesa un po’ meno di 5 grammi: facile fare i conti.

Confidenze