Carolina Rey: «In tivù, ballando e cantando, sono un’altra»

News

Cerca in edicola da martedì 27 ottobre il n. 45. 11 storie vere, il punto sui nuovi vaccini contro l'influenza, tante ricette a base di provole e molto, molto di più

Dal 27 ottobre, cercate in edicola il n 45.

Protagonista della nostra copertina, Carolina Rey, che possiamo vedere al venerdì su Rai Uno cimentarsi nelle imitazioni canore di Tale e quale show. «Sapevo che sarebbe stata l’esperienza più divertente della mia vita» ha raccontato Carolina, che ha alle spalle anni come conduttrice a Rai Gulp, ma anche partecipazioni a film e fiction. «L’idea di trasformarmi in qualcun altro, come succede a Tale e quale show, per me è una meraviglia perché mi permette di osare. Per esempio nei panni di Elettra Lamborghini, mi sono divertita a twerkare, nonostante nella vita sia timida e non avrei mai avuto il coraggio. Elettra poi è stata così carina da dichiarare di avere adorato la mia esibizione». A fare il tifo per lei, ci sono una mamma cantante lirica («è la mia prima fan, però mi trova sempre un difettuccio o una nota calante» racconta Carolina), e soprattutto suo figlio Filippo (due anni) e il suo compagno, il produttore Roberto Cipullo. «Roberto mi piace perché non si fa mai problemi, è un risolutore. Dove io vedo montagne insormontabili, lui trova soluzioni. Già questo è molto rassicurante. se poi aggiungete che cucina benissimo, come potrei non adorarlo?» conclude Carolina.

Entrando poi nel cuore di questo numero, una domanda divertente: se potessi scegliere un personaggio storico, chi vorresti essere? Noi l’abbiamo chiesto a 11 persone diverse, con risposte che spaziano da Madre Teresa di Calcutta a Walt Disney e da Napoleone a Lucrezia Borgia. Sempre nelle pagine dell’attualità, poi, la psicologa Maria Rita Parsi scrive una lettera aperta a chi rifiuta la mascherina.

E a proposito di mascherina, il servizio beauty prende spunto dall’obbligo di portarla sempre e comunque per fare il punto su come valorizzare gli occhi, con il make up ma anche con trattamenti mirati.

Al centro del giornale, 11 storie vere: apriamo con quella di Giovanna, una donna alle prese con la ricerca di un figlio che non arriva, il rimpianto per certe scelte del passato e il bisogno di trovare ascolto. Poi c’è Stella, che ripensa al primo amore; Lisa che ha sposato un gitano, appassionandosi alla sua cultura che ha portato a Roma; Eleonora che, con un marito distrutto da un ictus, trova una mano da stringere; Sabrina, che ha imparato da una malattia a rendere prezioso ogni istante. E tante altre, in una girandola di emozioni.

Poi parliamo di influenza, nelle pagine di salute, con tutte le novità sui vaccini; di come fare dell’invidia uno stimolo positivo, nella pagine di psicologia.

E, per chi vuole stupire gli ospiti, una serie di ricette a base di provole, con tutte le varianti di questi saporiti formaggi.

Vi abbiamo incuriosito? Tutto il resto, nel numero in uscita domani!

Confidenze