Jasmine Carrisi: «Il mio rap piace anche a papà Al Bano»

News

È in edicola il nuovo Confidenze. In copertina Jasmine Carrisi, all'interno 12 storie vere, lo Speciale salute dedicato al pesce e molto, molto di più

Il n. 32 ti aspetta in edicola, l’hai già visto?

In copertina la giovanissima Jasmine Carrisi, che ha appena pubblicato il suo primo singolo rap, dal titolo Ego. Figlia di un mito della musica italiana come Al Bano e di Loredana Lecciso, la diciannovenne dice della sua famiglia: «Sono abituata a vedere i miei genitori sui giornali, perché succede da quando sono nata. Per me però sono semplicemente mamma e papà. Mia madre è una superparanoica, apprensiva al massimo e si preoccupa sempre di tutto… Ma tra noi c’è tanta complicità» racconta Jasmine. E papà Al Bano? «È uno strano mix: da una parte è un uomo moderno che ha viaggiato tanto e che conosce il mondo. Dall’altra ha principi antichi».

In questo numero, poi, ti segnaliamo lo Speciale salute, dedicato al pesce: quali specie fanno bene, quanto consumarne, come cucinarlo. E poi, la cucina, con tante ricette fresche a base di melone e anguria, che diventano ingredienti base anche di piatti salati.

E le storie vere? Sono 12, si va dall’attrazione irresistibile che Pietro prova per Alexia, una donna misteriosa e sfuggente, al ricordo di un primo amore vissuto in spiaggia e dal finale a sorpresa. Dal resoconto di un’esistenza avventurosa, spesa tra Buenos Aires e Treviso, alla scelta di Giulia, che decide, dopo un grave incidente, di non farsi fermare e reinventarsi come instancabile viaggiatrice.

Al centro, invece un romanzo d’autore di Roberto Moliterni, dedicato a un’impavida ottantenne alle prese con un caso dalle sfumature inquietanti.

 

Confidenze