MENU

Valeria Camagni

Valeria Camagni

L’essenziale è invisibile agli occhi (Antoine de Saint Exupéry)

Da ragazza adoravo leggere e odiavo la matematica. Anche per questo ho scelto di studiare filosofia. Poi da giornalista mi sono ritrovata a scrivere di tecnologia. Ma se non fosse andata così non avrei scoperto Internet, la mia vera passione. Di passioni ne ho anche altre: il mio gatto, il pianoforte. Oggi mi occupo di storie vere per Confidenze, la mia, di storia vera la fanno ogni giorno Sergio e Matteo, mio marito e mio figlio.

Gli articoli di Valeria Camagni

Confidenze